RSS

Tragedia a Rossano (CS): 6 persone morte travolte da un treno

25 Nov

Tragedia a Rossano, in provincia di Cosenza. Sei persone sono rimaste uccise nella zona di Rossano (località Roganelli per la precisione) dopo essere state travolte dal treno regionale 3753 Sibari – Reggio Calabria.Incidente Rossano-2

LA RICOSTRUZIONE – Le sei persone si trovavano a bordo di un furgone. Il mezzo, al momento dell’impatto, stava passando i binari dove c’è un attraversamento a raso gestito in affidamento da un privato e dotato di cancello ad apertura manuale: colpita il pieno dal convoglio, il furgone con i suoi occupanti è stata trascinata e schiacciata sui binari per qualche centinaio di metri, restando infine incastrata sotto la motrice.

[ Segui gli aggiornamenti e le notizie anche su Facebook cliccando MI PIACE nella nostra Pagina www.facebook.com/camera.collettiva ]
LE VITTIME – Le vittime sono dei braccianti agricoli. Tre di loro sono donne. Due lavoratori si sono salvati perché erano scesi dall’auto per aprire il cancello che dà l’accesso al passaggio sui binari. I vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per estrarre le vittime dalle lamiere.

LA NOTA DELLE FERROVIE DELLO STATO – L’impatto tra un treno ed un’auto avvenuto nel pomeriggio in Calabria, con un bilancio di sei morti, è avvenuta per l’ «indebita occupazione del binario ferroviario». È quanto si legge in una nota diffusa in serata dalle Ferrovie dello Stato.“

Incidente Rossano: 6 persone morte travolte da un treno
„«Il treno regionale 3753 Sibari-Reggio Calabria, che viaggiava in orario – si legge nella nota – ha impattato questo pomeriggio, alle 17.15, contro un furgoncino che occupava indebitamente il binario all’altezza del  passaggio a livello privato posto al km 155+849 della linea Metaponto – Reggio Calabria, nella tratta tra Rossano e Mirto Crosia. Nell’impatto – prosegue la nota – sono decedute le 6 persone a bordo dell’automezzo, nessuna conseguenza invece per i viaggiatori presenti a bordo del convoglio, né per il macchinista né per il capotreno».

«Il passaggio a livello attraversato dall’automezzo – è scritto ancora nella nota delle Fs – è posto lungo una strada privata ed è in consegna a privati con una convenzione a termini di legge. Per informazione, si precisa che i privati che gestiscono questo tipo di passaggi a livello hanno l’obbligo di aprirli, per attraversare la ferrovia, solo rispettando determinate regole previste nella convenzione, e che, in questo caso, non sono state rispettate. Le Ferrovie dello Stato Italiane – conclude la nota – esprimono il loro cordoglio ai famigliari delle vittime».

APERTA UN’INCHIESTA – Sul fatto la Procura di Rossano ha aperto una inchiesta. A seguire le indagini il Procuratore Leonardo Leone De Castris e il pm Maria Vallefuoco che stanno procedendo con l’ipotesi di reato è di omicidio colposo plurimo. Al momento però non ci sono indagati.

Articolo e foto tratte da http://www.today.it/cronaca/incidente-rossano-6-morti.html

NOTA: Una delle foto pubblicate da Today.it e da noi riportata sulla nostra Pagina Facebook ha suscitato numeorse proteste per cui abbiamo provveduto alla rimozione della stessa. La foto ritrae una delle vittime, ma se siete sensibili non cliccate sul link a seguire

La foto più agghiacciante pubblicata dal sito today.it

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 25 novembre 2012 in ATTUALITÀ & CRONACA

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: