RSS

Cosenza odia il fascismo – #nodellechiaie

30 Set

La giornata di ieri – le putride e sparute rappresentanze che da lassù soggiornavano di fronte a Delle Chiaie, e sotto le frangia di quella Cosenza viva e ancora fieramente antifascista – è stato un punto importante nella storia recente della nostra città. Tanta gente, semplici e normali cittadini, che, come già due anni fa con Tilgher, è scesa in piazza a dimostrare che, da iniziative come questa, Cosenza (quella con la C maiuscola) si sente estranea. Estranea per storia e credo sociale, innanzitutto.
Tratto da: ciroma.org
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 30 settembre 2012 in ATTUALITÀ & CRONACA

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: