RSS

GIALLO [e] ROSSO – i CARTELLINI della SETTIMANA

01 Feb

CARTELLINO GIALLO: “(ah)I Piroso chi mi manca sei TU” (cit.)

A quello che sembra essere ormai il tormentone televisivo riservato agli addetti ai lavori del Fu Tubo Catodico:

Antonello Piroso farà o no il salto della quaglia passando in RAI?

Il novello “Raffaella Carrà della TV”, che peraltro apprezziamo moltissimo come conduttore e nuovo showman, ha dalla sua una buona dose di simpatia e professionalità, nonché il merito di aver dato voce in televisione ad uno dei giornalisti più eclettici del momento (il poliedrico Andrea Scanzi).

Voci di corridoio – per il momento non confermate – lo vogliono, a partire dal prossimo Settembre, tutti i pomeriggi in quel di Viale Mazzini (sede storica della RAI) al posto degli infaticabili Milo “Ciucciati il Calzino” Infante e Lorena “Sadomaso” Bianchetti.

Che sia la volta buona che ci liberiamo dell’ipercattolica “Italia sul 2” e che l’A-TEAM (ah)iPiroso-Scanzi volteggi finalmente sui cieli pubblici?? Vogliamo una risposta certa, del Tira&Molla La7-RAI, onestamente, “non ce ne può fregar di meno”…

—————————————————————————————————————————————————————–

CARTELLINO ROSSO: “E non ti accorgi che ora sei l’unico
arriva il mostro e tutti applaudono” (cit.)

Ai nuovi “Reality-Horror” della TV: tragedie del momento, omicidi con protagonisti vittime dello stesso “Show-Biz”, navi che affondano, squilibrate che sgozzano le cuginette per ominidi invertebrati come gli Ivano Russo di turno, Melanie varie ed eventuali, “Ree” soltanto di esser mogli e madri, e via dicendo ad infinitum.

Triste e desolante spettacolo del Mostro sbattuto in TV.

Un vergognoso bombardamento mediatico fatto di immagini e pseudo-informazioni cui siamo sottoposti quotidianamente, dal mattino sino a notte fonda, passando per Lucagaffe Giurato ed Avvoltoio Giletti.

E non c’entra il moralismo: c’entrano i costosissimi e arci-noti plastici della discordia, i conduttori e i pupazzetti che lì si destreggiano con l’abilità di una mantide e bofonchiano e sbavano sull’ospite di turno, i cosiddetti esperti che diventano VIP nonché vittime e carnefici di sé stessi, il desolante spettacolo di uno spaccone che affonda una nave con 4000 persone dentro, e che ora è divenuto l’unico e perfetto capro-espiatorio di una tragedia.

[Il gigante che affonda mostrato ininterrottamente in TV ha come unico merito quello di mettere in luce l’encomiabile operato di Vigili del Fuoco e uomini che rischiano e lavorano ogni giorno nell’ombra.]

La realtà è trasfigurata, i riflettori si accendono su coiti interrotti ad Avetrana, Ivano Russo (ancora Lui) ora “ci riesce” con una bruna assicuratrice pugliese, il turismo dell’Orrore si alimenta dei passaggi in TV dei mostri da Vespa e da Vinci (purtroppo non Leonardo). Il telespettatore ha la sua droga: non importa cosa ci sia per cena, non importa cosa si farà domani, “stasera c’è Matrix, oppure c’è Porta a Porta, parlano di Sarah Scazzi e Zio Michele, hanno trovato altre 8 vittime nella nave, Anna Maria Franzoni tra 2 anni esce dal carcere, Sabrina e Cosima scrivono ai fan di Facebook”… e pazienza se, intanto, il mondo rotola…Domani è già Domenica…

di: ALSAN [1] – Camera Collettiva

 
1 Commento

Pubblicato da su 1 febbraio 2012 in ARTICOLI & CONTRIBUTI

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Una risposta a “GIALLO [e] ROSSO – i CARTELLINI della SETTIMANA

  1. icittadiniprimaditutto

    1 febbraio 2012 at 14:49

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

     

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: